20.3.2012.ATTI DELLA GIORNATA DI STUDIO DEL 25 FEBBRAIO 2012 – COORDINAMENTO 3T(TUTELA TERRITORIO TUSCANIA)

Programma del Convegno 3T Introduzione: Maria Rita Fiasco Intervento di Paolo Gasparri Intervento di Antonello Gentilini Intervento di Roberto Staccini e Fabio Bartolacci ANCI : Politiche per le Energie Rinnovabili Intervento di Paolo De Rocchi Denuncia Emergenza Sanitaria Nazionale Montebello Daniele Capo:Io Amo Tuscania Sintesi del Convegno 3T Locandina 3T Locandina: Controvento  

25.2.2012.IO AMO TUSCANIA. Raccolta delle firme per l’iniziativa popolare a tutela dell’ambiente (inclusa emergenza “puzza”) e del paesaggio di Tuscania. Coordinamento 3T: secondo incontro pubblico, 25 febbraio 2012, ore 16,30 sala conferenze, ex Chiesa Santa Croce, Piazza del Comune, Tuscania

Locandina COMUNICATO STAMPA Delibera Quadro PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI INIZIATIVA POPOLARE E PETIZIONE IN MATERIA DI TUTELA AMBIENTALE

ATTI DELLA GIORNATA DI STUDIO DEL 26 NOVEMBRE 2011 COORDINAMENTO 3T (TUTELA TERRITORIO TUSCANIA)

Introduzione: Maria Rita Fiasco Stato dell’arte/panoramica sui progetti di impianti delle energie fotovoltaico ed eolico nel territorio di Tuscania: Luigi FAVALE Situazione dell’impianto di compostaggio e della “puzza”: la convenzione con il Comune. Antonello GENTILINI Eolico: le proporzioni della minaccia: Marco SCATAGLINI La proposta della Delibera quadro per la programmazione e gestione del paesaggio, del […]

SABATO 26.11.2011.Nasce il coordinamento 3T – Tutela Territorio di Tuscania, ore 10,30 – Sala Conferenza (ex Chiesa di Santa Croce) , Piazza Basile, Tuscania

MINACCE ALL’AMBIENTE:PUZZA & CO. Comunicato Stampa Coordinamento 3T – TUTELA TERRITORIO di TUSCANIA PROPOSTA DI DELIBERA QUADRO: Principi di programmazione e gestione del paesaggio, del territorio, dell’ambiente e dei beni culturali del Comune di Tuscania MONTEBELLO PRIMA E DOPO FOTOVOLTAICO ED EOLICO – Pagine da Repubblica.17.10.2011  

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto